microtrincea posa fibra ottica

Microtrincea: posa fibra ottica

La posa della fibra ottica con tecnologia microtrincea è un’attività che grossi e piccoli comuni italiani richiedono ad aziende specializzate. Per questo motivo i giusti utensili possono fare la differenza tra professionisti del mestiere e attività improvvisate.

Posa della fibra ottica: utensili e attrezzature

Le nuove tecnologie per la posa della fibra ottica sono l’avanguardia per chi opera nel settore della manutenzione stradale o chi è specializzato in piccoli scavi. La posa della fibra ottica con la tecnologia di microtrincea garantisce un notevole abbattimento dei costi di lavoro. In questo articolo andiamo a scoprire le tecniche utili per questa lavorazione.

Minitrincea e microtrincea: quali sono le differenze

Si definisce minitricea un taglio specifico su asfalto o cemento fresco con spessore di 5 max 7 cm di larghezza per una profondità di 40 max 45 cm. Mentre la microtrincea è data da un taglio di max 2 cm di larghezza per 15 cm di profondità. Queste due tecniche hanno abbattuto notevolmente i costi di taglio o demolizione per velocità di taglio e di posa della fibra ottica.

Fibra ottica: come posarla con microtrincea

Prima di iniziare la fase di taglio del manto stradale, le aziende specializzate analizzano il sotto suolo con un georadar. Questa operazione è fondamentale per non imbattersi in spiacevoli sorprese. Dopo di che inizia la fase di taglio con macchine tagliasfalto o tagliagiunti.

La minitrincea, proprio per la grandezza del taglio, necessità si attrezzature ingombranti e di utensili con diametri importanti (es. ø800mm o Ø1000mm). La vera innovazione sta nella tecnica della posa di fibra ottica con microtrincea: in questo caso si possono utilizzare macchine tagliasfalto di dimensioni ridotte con l’applicazione di utensili diamantati specifici che garantiscono uno spessore di taglio adeguato con una sola passata.

Mole diamantate per microtricea

La Nord Srl ha sviluppato per la tecnologia delle microtrincee degli utensili ad hoc con spessori di taglio differenti. L’utilizzo di questi utensili permette una taglio netto, preciso e veloce senza bisogno di demolire il manto stradale.

Se un normale disco Ø400 per asfalto ha uno spessore di 3,6 mm, in questo caso abbiamo produciamo ad hoc segmenti diamantati con spessori che vanno dal 10mm al 20mm.

Qui di seguito trovi tutti i nostri principali utensili per microtincee adattabili ad ogni tipologia di taglierina a banco.

  • Ø350 mmForo 25,4 + T – spessori disponibili: 10, 12, 14, 15, 20 mm – H10 mm
  • Ø400 mmForo 25,4 + T – spessori disponibili: 10, 12, 14, 15, 20 mm – H10 mm
  • Ø450 mmForo 25,4 + T – spessori disponibili: 10, 12, 14, 15, 20 mm – H10mm

Sei un impresa specializzata e ti spettano km su km di taglio?

La Nord Srl produce utensili diamantati dal 1960. Non accontentarti di semplici brand di utensileria, contatta direttamente il produttore a sales@lanordsrl.it e studieremo insieme una soluzione ideale per le tue esigenze.

 

Giacomo Fiorini