disco tagliasfalto

Disco tagliasfalto

Disco tagliasfalto : come utilizzarlo.

Il disco per la tagliasfalto è notevolmente differente da qualsiasi altro disco in commercio. Infatti il taglio dell’asfalto è differisce notevolmente dal taglio di cemento e calcestruzzo.

Mentre materiali duri come granito e alcuni tipi di cemento necessitano dischi diamantati duri, materiali come l’asfalto hanno per forza bisogno di un prodotto molto duro.

Questo perché l’abrasione dell’asfalto tende a consumare molto velocemente la matrice metallica e quindi a far fuoriuscire molto velocemente la parte diamantata.

Non a caso i dischi diamantati per asfalto sono tipicamente duri composti da Cobalti, Carburi e materie prime pesanti.

Pulizia e preparazione per il taglio con disco tagliasfalto.

La preparazione della superficie di taglio è fondamentale. Un disco tagliasfalto ha necessità di una superficie di taglio libera da detriti e ostacoli. Per questo motivo è consigliabile bagnare e spazzare la superfice di taglio.

La presenza di detriti potrebbe causare danni al disco o addirittura alla tua macchina tagliasfalto.

Tracciatura per la macchina tagliasfalto.

Uno ulteriore step fondamentale è la tracciatura dell’area per la tua macchina tagliasfalto. Generalmente si utilizzano queste macchine quando c’è la necessità di rappezzare un area. O fare scavi per la posa di componenti idrauliche o elettriche.

Traccia l’area con un gesso e di conseguenza incidi munendoti di cacciavite e martello.

Ecco un consiglio utile riguardo al rappezzamento dell’asfalto. Prima di utilizzare il tuo disco tagliasfalto traccia l’area che devi rappezzare più esternamente. Questo ti permetterà di eseguire un lavoro ben fatto senza sprechi di materiale.

Scegliere il corretto disco diamantato tagliasfalto.

Come anticipato è fondamentale scegliere un disco tagliasfalto duro. Non fidarti di prodotti universali o per cemento. Sopratutto se devi fare molti metri di taglio. Questo perché i dischi universali sono molto morbidi e rischi di far fuori il tuo disco dopo 80 metri lineari di taglio.

Acquista dischi diamantati per asfalto specifici con segmenti duri (colore del segmento grigio scuro) e con diamante a grana grossa.

Il nostro ASF è sicuramente uno dei prodotti più performanti sul mercato. Taglio veloce e resistenza fuori dal comune sono caratteristiche fondamentali per un professionista. Chi utilizza quotidianamente una macchina tagliasfalto sa di cosa stiamo parlando. Questo prodotto inoltre è possibile utilizzarlo in tris per lo scavo di nanotrincee per posa di fibra ottica.

Da test effettuati con operatori esperti possiamo affermare che ha una media di metri lineari tagliati elevata (1000 / 1200 ml.)

Il nostro ASECO invece è una soluzione ideale per un taglio saltuario con alte prestazioni. Rispetto al nostro ASF ha un segmento diamantato più morbido e dunque seppur mantenga la stessa qualità e velocità di taglio, cala drasticamente con i ml (350 / 400 ml.).

P.S. un piccolo inciso: i dischi diamantati tagliasfalto in commercio si aggirano in media sui 150/200 ml di taglio. Sia l’ASF che ASECO sono tue ottime alternative.

Se sei interessato contattaci direttamente all’indirizzo sales@lanordsrl.it oppure utilizza la chat da questo sito. Scopri tutti i vantaggi riservati ai rivenditori, gli sconti quantità e i prezzi netti per professionisti. Se clicchi qui c’è la nostra gamma dedicata ai prodotti per asfalto, tra cui la nostra mola diamantata con larghezza del segmento personalizzabile.

Tagliare con disco tagliasfalto

E’ arrivato il momento tanto atteso: taglio con disco tagliasfalto. Per la scelta del disco e per dare inclinazione alla macchina è fondamentale sapere la profondità di taglio. Altro passo fondamentale è capire cosa c’è sotto la superficie asfaltata. Ci auguriamo che tu non intervenga su tubazioni, impianti elettrici o altre utenze.

Mentre effettui il taglio non dare pressione alla macchina, se un disco tagliasfalto è performante taglierà da solo e non è necessario fare troppa fatica per niente.

Se devi effettuare un rappezzo finisci i tagli lineari, esci dal taglio e cominciane uno nuovo. Evita di effettuare tagli con curve troppo strette. Questa situazione è molto dannosa per il disco e per l’albero della macchina tagliasfalto.

 

 

 

Giacomo Fiorini
×

La Nord Live Chat

× Serve aiuto?