Come tagliare il cemento armato?

Tagliare il Cemento Armato è spesso un lavoro difficile, tuttavia con i macchinari e gli utensili diamantati professionali diventa tutto più semplice. Il tempo di indurimento del cemento influisce tantissimo sul modo con cui i dischi per cemento interagiscono con esso. Le condizioni meteorologiche e le composizioni stesse della materia prima possono influire notevolmente sulla durezza di questo materiale.

Per questo motivo nella nostra gamma prodotti è composta da un disco specifico per ogni tipologia di materiale:

E’ dunque fondamentale, in caso di taglio professionale con taglia giunti e taglia muri, scegliere il disco diamantato consono al materiale che deve essere tagliato.

Occhio all’attacco!! Molti macchinari per il taglio di cemento armato hanno degli attacchi particolari. Per esempio i macchinari Husqvarna e Hilti hanno degli attacchi particolari e esclusivi. Per questo motivo è necessario verificare che  il disco diamantato per cemento sia montabile sul macchinario in possesso. I nostri utensili per il taglio di cemento armato sono prodotti con fori personalizzabili su ogni tipologia di macchinario in commercio.

Per quanto riguarda i dichi flessibili per cemento armato è preferibile utilizzare un utensile con settori diamantati e con l’anima in acciaio spessa. Il Cantero Laser è un ottimo compromesso per il taglio di cemento armato in termini di prezzo, durata e velocità di taglio. Nella versione da Ø230 mm, lo spessore di taglio è di 3,2 mm che assicura una stabilità di taglio notevole rispetto a tutti i dischi diamantati turbo sul mercato.

Taglio a secco o a umido? I dischi diamantati saldati a Laser garantiscono elevate prestazioni anche se utilizzati a secco. Tuttavia è consigliato, in caso di taglio professionale di cemento armato e in caso di demolizione controllata, di tagliare a umido. L’acqua garantisce una maggior vita all’utensile, la diminuzione della polvere durante la fase di taglio e una miglior qualità di taglio.

Cosa fare e non fare? Ci sono 4 passaggi fondamentali da tenere a mente. 

• Non forzare mai il disco diamantato durante la fase di taglio. Sarà la lama diamantata stessa a fare il taglio per te.

• Se tagli a secco (senza l’utilizzo di acqua) ricordati sempre di far riposare il disco con passaggi a vuoto di almeno 30 secondi. Questo aiuta il disco a raffreddarsi e prevenire spiacevoli surriscaldamenti

• Ogni volta che tagli il cemento armato, fresco o stagionato assicurati di indossare le protezioni respiratorie, uditive e visive.

Se necessiti maggiori informazioni a riguardo non esitare a contattarci al seguente indirizzo email: sales@lanordsrl.it . Se invece hai tutto chiaro e desideri visionare la nostra vasta gamma di dischi diamantati per flessibile, per taglierina da cantiere e per taglia giunti per il cemento armato clicca qui

 

Giacomo Fiorini